XPlanecitysketch

Xplanecitysketch racconta storie di ambienti costruiti che entrano in contatto con il mondo naturale e storie sulla progettazione che avviene in quell’intersezione. Così come uno schizzo disegnato comunica in poche linee; il nostro podcast vuole disegnare a voce, storie che suscitino meraviglia o che rivelino qualcosa sulle città in cui viviamo o sul modo in cui sono state progettate.

Xplanecitysketch
Xplanecitysketch
XCS 11 // Cercando l'isola di Serendip
/

La lingua inglese ha una parola magnifica che coglie la potenza delle associazioni casuali “serendipoty/serendipità”  Una parola che deriva da una favola persiana dal titolo “ i tre principi di Serendip”  i cui protagonisti per caso o per acume scoprivano continuamente cose che non stavano cercando….

La sfida che abbiamo davanti è come creare ambienti e luoghi in cui muoversi capaci di favorire quelle potenti associazioni casuali, in modo che come i tre principi di Serendip noi si possa, per caso o per acume, scoprire cose che spesso neppure stiamo cercando di cui abbiamo immensamente bisogno, le buone idee.

.

.

Xplanecitysketch è un podcast prodotto da ADHOC voice; scritto e letto da Enrico Fabbri

Il sound design e la post produzione sono a  cura di Gianfranco Martorella

Per le vostre segnalazioni o commenti la nostra mail storie@adhocvoice.com

.

Fonti

Geoffrey West // Scala // Mondadori

https://www.professionearchitetto.it/news/notizie/27124/Renzo-Piano-Il-nostro-rammendo-delle-periferie-e-fatto-di-piccole-gocce-Il-lavoro-del-G124-presentato-al-Senato

 

https://st.ilsole24ore.com/art/cultura/2016-09-21/il-rammendo-periferie–152306.shtml?uuid=ADe5bgOB

 

https://www.espazium.ch/it/archi4-21_g124

 

 

Send in a voice message: https://podcasters.spotify.com/pod/show/enrico-maria-fabbri/message